facebook google plus twitter ../../contattaci

Raduno Vigili del Fuoco a Cortina

Galleria fotografica del raduno nazionale dei Vigili del Fuoco a Cortina d'Ampezzo.

Dal 10 al 12 di Settembre 2010 si è svolto a Cortina d'Ampezzo il Primo Raduno Nazionale dei Vigili del Fuoco. È stato un piacere e un onore poter assistere a quella manifestazione, per questo ringrazio chiunque si sia dato da fare per permettere il realizzarsi di quel raduno proprio a Cortina. Per una settimana si sono viste in giro più persone in divisa che in borghese. È stata davvero una bella esperienza a cui sono lieto di aver partecipato. In Corso Italia, i giorni precedenti alla sfilata, erano presenti decine di mezzi storici dei Vigili del Fuoco, uno in particolare era italiano e montava una gru immensa, superava abbondantemente il campanile, ed era visibile da centinaia di metri. Quelli che hanno affrontato la coda hanno avuto la possibilità di salire fino in cima.

La nostra fortuna è stata che, per l'occasione, il negozio in cui lavoriamo ha chiuso per alcune ore, permettendoci di fotografare l'evento. Ci scusiamo per le inquadrature, che sono tutte uguali, ma non era possibile muoversi a causa del vasto pubblico che assisteva. Non avevo mai visto tanta gente a Cortina. Il sole splendeva alto in cielo e non si vedeva una nuvola. Una fortuna per l'evento, che ha potuto godere di una giornata stupenda, ma una sfortuna per la resa finale delle fotografie. Contrasto eccessivo e sfondo bruciato sono la normalità in questi casi, così infatti è stato. Speriamo possiate sorvolare sui difetti tecnici, concentrandovi piuttosto sui soggetti ritratti.

La sfilata dei Vigili del Fuoco ha seguito un tema: Per primi sono partiti i mezzi d'epoca, in seguito sono arrivati veicoli via via più moderni, fino a quelli odierni. Non sono mancate le risate, alcune vecchie autobotti hanno infatti avuto dei guasti e si sono spente dutrante la sfilata, il pubblico è stato comunque felice di aiutare a spingere i mezzi a bordo strada.

Una curiosità riguarda la numerazione delle targhe dei veicoli più vecchi, che segue un rigoroso ordine cronologico. Vi chiedo, come ultima cosa, di soffermarvi sulle espressioni dei Vigili del Fuoco, alcune evocano perfettamente il clima festoso della giornata. Speriamo che apprezzerete i nostri scatti, e confidiamo che vi trasmettano, almeno in parte, le emozioni che una manifestazione di tale portata può generare.

 L'utilizzo dei tutorial, a scopo non commerciale, è consentito a condizione che venga inserito un link alla homepage di questo sito.