facebook google plus twitter ../contattaci

Guida: effetto "Che Guevara" con Gimp

Tutorial per simulare l'effetto Che Guevara o Pop Art con Gimp.

Simulare con Gimp l'effetto Che Guevara che troviamo sulle magliette è davvero molto semplice e potrebbe essere una divertente idea per pubblicare su Facebook immagini goliardiche di nostri amici o per stampare una simpatica maglietta adatta ad un regalo o uno scherzo.

Effetto che guevara con gimp prima e dopo.

La somiglianza con alcune opere d'arte di Warhol ricorda molto anche l'effetto Pop Art, di cui troverete un esempio a fine tutorial.

Ovviamente questa guida non ha nessun riferimento politico,
l'effetto deve essere considerato solo dal punto di vista artistico.

Apriamo l'immagine che ci interessa modificare, nel mio caso è una fotografia in scala di grigi di Che Guevara, ma anche se fosse a colori non cambierebbe assolutamente niente, in quanto lo strumento che andremo a selezionare trasforma l'immagine in bianco e nero. Dobbiamo scegliere un immagine con lo sfondo bianco, oppure con un pennello andare ad eliminare ogni elemento di disturbo dallo sfondo.

Che Guevara bianco e nero.

Apriamo lo strumento soglia di Gimp da Colori - Soglia ed impostiamolo come riteniamo più opportuno, spostando a destra e sinistra il cursore centrale dell'istogramma. Ovviamente il risultato deve rendere distinguibili gli occhi e la bocca del soggetto. L'anteprima possiamo vederla direttamente dall'immagine originale dove stavamo lavorando.

Impostazione dello strumento soglia.
Continua dopo la pubblicità...

A questo punto creiamo un nuovo livello che andremo a colorare di rosso. Dalla barra dei livelli clicchiamo con il tasto destro su "sfondo", quindi "nuovo livello" e diamo l'OK senza modificare i parametri, di modo che le dimensioni dei due livelli siano le stesse.

Creazione di un nuovo livello.

Con il riempimento di colore applichiamo il rosso al livello invisibile appena creato. Dalla barra degli Strumenti selezioniamo il secchio di colore, modifichiamo il colore di primo piano con un rosso vivo e clicchiamo un qualunque punto della fotografia per colorare.

Riempimento in rosso.

Incolliamo il livello rosso appena creato in modalità moltiplicatore e l'opacità al 100%, dovrebbe comparire il soggetto nero su sfondo rosso.

Fusione in modalità moltiplicatore.

Sempre con il riempimento di colore, impostando questa volta il colore bianco, coloriamo lo scudetto del cappello. Un ultimo passaggio potrebbe essere l'applicazione dell'antialias da Filtri - Miglioramento - Antialias.

Effetto che guevara con gimp prima e dopo.

Come anticipato in precedenza, lo stesso effetto può essere utilizzato per creare immagini in pieno stile Pop Art, come quella che potete trovare di seguito ed in cui il soggetto è lo stesso, ma molto più colorato.

Simulazione di Pop Art.

Per chiunque volesse approfondire, l'immagine sopra è liberamente ispirata alla Marilyn Monroe di Andy Warhol.

L'utilizzo dei tutorial, a scopo non commerciale, è consentito a condizione che venga inserito un link alla homepage di questo sito.