facebook google plus twitter ../contattaci

Guida: Infrarosso con Gimp

Tutorial Gimp per simulare le fotografie con pellicola all'infrarosso.

La fotografia all'infrarosso nasce come sperimentazione con le macchine fotografiche a pellicola e riesce ad ottienere risultati davvero molto particolari. La luce infrarossa ha comportamenti molto diversi rispetto alla luce "classica" e risente molto meno della foschia, ecco perchè sarebbe meglio cercare foto prive di effetti atmosferici per rendere più realistico l'effetto.

Infrarosso con gimp prima e dopo.

Per realizzare l'effetto infrarosso utilizzando Gimp apriamo l'immagine che ci interessa lavorare, quindi duplichiamo il livello Sfondo.
Sulla finestra Livelli (se non compare digitare Ctrl+L) fare Tasto Destro sul livello e selezionare Duplica livello.

Duplicare il livello.

Controllando di aver selezionato il livello Sfondo - Copia, mediante il mixer canali andiamo a convertire l'immagine in bianco e nero. Apriamo la scheda Colori - Componenti - Mixer Canali ed impostiamo come da immagine d'esempio.

Mixer canali per il bianco e nero.

I parametri sono indicativi, ma possono essere utilizzati in quasi ogni fotografia. È molto importante mettere la spunta su monocromatico. Mi raccomando di deselezionare la spunta su "preserva luminosità" altrimenti con i parametri impostati come da esempio il risultato risulterebbe troppo chiaro. Se vi piace la fotografia in bianco e nero il tutorial potrebbe essere finito, ma in questa guida per Gimp andiamo a colorare leggermente l'immagine per rendere il risultato più realistico.

Continua dopo la pubblicità...

Selezionamo lo Sfondo e trasciniamolo tenendolo cliccato con il tasto sinistro del mouse sopra a Sfondo - copia, quindi selezioniamolo.

Trascinare sopra l'immagine a colori.

Arrivati a questo punto fondiamo l'immagine a colori sopra a quella in bianco e nero utilizzando con la modalità Sovrapposto ed un'opacità variabile tra 50% e 70%, in base al risultato che vogliamo ottenere. Ricordate che la fotografia ad infrarosso normalmente è molto desaturata, quindi cercate di non esagerare.

Fusione in modalità sovrapposto.

Il risultato dovrebbe apparire simile all'immagine di seguito, dove i colori del girasole sono assolutamente irrealistici, molto desaturati e con un maggiore contrasto. Potrebbe essere interessante anche giocare un po' con il ruota colore, in quanto le foto all'infrarosso molte volte non hanno i colori reali.

Infrarosso con gimp prima e dopo.

Forse ti potrebbe interessare anche la guida di Gimp per eliminare la foschia e rendere più nitide le tue immagini, oppure Bianco e nero efficace per imparare ad utilizzare ancora meglio il Mixer Canali.

L'utilizzo dei tutorial, a scopo non commerciale, è consentito a condizione che venga inserito un link alla homepage di questo sito.