facebook google plus twitter ../contattaci

Guida: Simulare i filtri GND con Gimp

Tutorial Gimp per simulare i filtri digradanti GND.

I filtri GND sono molto utili in fotografia panoramica quando il cielo risulta troppo esposto rispetto al terreno. Il risultato appare molto piacevole, specialmente se rapportato alla realizzazione davvero senza sforzo di questo fotoritocco.

Simulazione di filtro GND con Gimp.

I filtri GND consistono in un vetro fumè digradante da posizionare sull'orizzonte, di modo da scurire progressivamente in cielo ed evitare aree sovraesposte. Esistono diverse gradazioni di fumè, nella realtà come con Gimp.

Vero filtro gnd Lee.

Realizzare i filtri GND con Gimp è davvero molto semplice. Con la selezione rettangolare effettuiamo una maschera cercando di tenerci leggermente sopra la linea dell'orizzonte, in caso di orizzonti irregolari, usare come riferimento il punto più alto.

Maschera rettangolare sopra l'orizzonte.

Applichiamo una sfumatura alla maschera, l'intensità della sfumatura delle essere all'incirca il 20/30% dell'altezza totale dell'immagine in pixel. Potete usare come riferimento il righello numerato sulla barra sinistra della finestra di Gimp. Apriamo Seleziona - Sfumata ed impostiamo il parametro come da indicazioni.

Selezione sfumata del 30% dell'altezza.
Continua dopo la pubblicità...

A questo punto copiamo la selezione appena effettuata come nuovo livello. Per copiare premere CTRL+C, per incollare CTRL+V. Il nuovo livello appena creato apparirà come "selezione fluttuante", per trasformarlo clicchiamoci con il tasto destro e selezioniamo "nuovo livello".

D.a selezione fluttuante a nuovo livello

Impostiamo il metodo di fusione "moltiplicatore" ed impostiamo l'opacità al 50%.

Fusione modalità moltiplicatore.

Se il risultato dovesse apparire troppo leggero, possiamo aumentare l'intensità modificando l'opacità o duplicando nuovamente il livello incollato del cielo sfumato. La seconda copia potrebbe avere un opacità variabile dal 10% al 100% in base al risultato che vogliamo ottenere. Per duplicare il livello, cliccarci con il tasto destro e selezionare Duplica livello.

Simulazione di filtro GND con Gimp.

Se ti è piaciuta questa guida, forse ti potrebbe interessare anche il tutorial doppia esposizione con Gimp.

L'utilizzo dei tutorial, a scopo non commerciale, è consentito a condizione che venga inserito un link alla homepage di questo sito.