Confronto tra i programmi per generare HDR

Confronto sulle HDR realizzate con i quattro programmi recensiti su mora-foto.

Questo approfondimento vuole completare la precedente guida alla fotografia HDR, mettendo approfonditamente a confronto i risultati ottenuti con i quattro programmi che abbiamo scelto per la creazione delle fotografie in HDR. Se non avete dimestichezza con i software che andrò ad approfondire, potere leggere le guide cliccando il link alla fine di ogni mini recensione.

Come abbiamo visto nell'articolo sulle HDR è possibile generare immagini in alta gamma dinamica sia da un file RAW che da diversi file JPG. Nel mio caso ho voluto mettere alla prova i programmi in situazioni difficili, ho quindi utilizzato due file RAW con condizioni di luce abbastanza complicate ed ho provato a svilupparli con i diversi software per ottenere un risultato ben bilanciato, le due fotografie da cui sono partito sono queste:

Panorama Cortina

Canon 550D, ISO-100, f/11 e 1/13 di secondo

Nuvola in controluce

Canon 5D MKII, ISO-100, f/4.5 e 1/8000 di secondo

Quelli che potete vedere qui sopra sono i JPG esportati dal file RAW senza nessuna modifica, esattamente come sono usciti dalla fotocamera. Non è stato modificato nemmeno il bilanciamento del bianco, che era impostato su Automatico.

Continua dopo la pubblicità...

Luminance HDR

Dei due programmi opensource che ho avuto modo di recensire è senza dubbio il migliore. Veloce, relativamente intuitivo (anche se la procedura di caricamento di immagini potrebbe essere migliorata) funziona discretamente bene. Di contro, se il risultato che volete ottenere non appare nei preset, è molto difficile regolare l'immagine con la libertà che vi danno altre soluzioni. Se volete realizzare un'HDR molto "sparata" è meglio correggerla successivamente con un programma di fotoritocco, in quanto i risultati non sono ottimali. Ideale per chi non vuole spendere soldi. Leggi la guida che abbiamo scritto per generare immagini in alta gamma dinamica con Luminance HDR

HDR 01 realizzata con Luminance HDR
HDR 02 realizzata con Luminance HDR

Easy HDR Pro

Easy HDR Pro è un programma a pagamento, costa circa 30€, e come tale è stato recensito solo perché funziona davvero molto bene. Non ha grandi lati negativi, permette di utilizzare i preset per risultati molto veloci e di regolare tramite cursori le impostazioni per realizzare HDR naturali o esagerate. Difficilmente si può trovare di meglio a questo prezzo, ma chiaramente non è la soluzione ideale per chi non vuole spendere soldi. Nei risultati purtroppo c'è il watermark, in quanto dopo anni purtroppo ho perso il codice di attivazione del programma. Leggi la guida che abbiamo scritto per generare immagini in alta gamma dinamica con Easy HDR Pro

HDR 01 realizzata con Easy HDR Pro
HDR 02 realizzata con Easy HDR Pro
Continua dopo la pubblicità...

DPP, Canon Digital Photo Professional

Sarà che lo uso spesso, sarà che con tre cursori è possibile fare tutto, ma senza dubbio Canon DPP è il mio programma preferito per la generazione di immagini HDR. Permette di ottenere risultati realistici o assolutamente esagerati in pochi secondi, funziona molto bene ed è completamente gratis. Ovviamente c'è anche un lato negativo, ed è innegabile... può essere utilizzato solo da chi scatta con fotocamere Canon. Leggi la guida che abbiamo scritto per Canon Digital Photo Professional, sulla sezione HDR

HDR 01 realizzata con Canon DPP digital photo professional
HDR 02 realizzata con Canon DPP digital photo professional

Full Dynamic Range Tools

Una volta capito, permette di creare i risultati più realistici in meno tempo. Se avete buona dimestichezza con le curve e state cercando di realizzare un'HDR dal risultato davvero realistico, forse è il migliore dei quattro. di contro, è davvero poco intuitivo e non viene aggiornato dal 2012. Leggi la guida che abbiamo scritto per creare immagini HRD con Full Dynamic Range Tools.

HDR 01 realizzata con Canon DPP digital photo professional
HDR 02 realizzata con Canon DPP digital photo professional

In conclusione

Decidere quale sia il vincitore di questa classifica è molto difficile, ogni programma ha dei lati negativi e dei lati positivi. Se andiamo ad escludere Canon DPP, che per quanto mi riguarda è il migliore, probabilmente userei Luminance HDR per creare le mie fotografie in alta gamma dinamica.
Sperando che la guida sia piaciuta, prima di salutarti ti ricordiamo che puoi leggere tutte le nostre guide sulla fotografia cliccanqo qui e tutte le nostre guide per Gimp cliccando qui. In alternativa, è possibile navigare le diverse sezioni del sito dal menù di seguito. Se lo ritieni opportuno, puoi darci un piccolo contributo cliccando la pagina ❤ Sostienici

Contatore siti Validato w3c